Ricorso per autorizzazione accetazione beneficiata dell'eredità e nomina del pubblico ufficiale per la redazione dell'inventario.



Richiesta al giudice tutelare per accetazione dell'eredità con beneficio d'inventario in favore del minore e contestuale richiesta per la nomina pubblico ufficiale (cancelliere) per la redazione dell'inventario.

Ricorso per autorizzazione accetazione beneficiata dell'eredità e nomina del pubblico ufficiale per la redazione dell'inventario.

Ufficio del Giudice Tutelare
presso il
Tribunale Ordinario di _____

autorizzazione all'accettazione dell'eredità con beneficio dell'inventario
redazione dell'inventario

I sottoscritti Sig. , nato a …. il ../../.... (codice fiscale …...) e residente in (..) Via/Piazza …, nonché Sig.ra, nata a …. il ../../.... (codice fiscale …...) e residente in (..) Via/Piazza …, quali esercenti la potestà genitoriale (figlio – figlia – figli) sul minore (minori) …... nato a …. il ../../.... (codice fiscale …...) e residente in (..) Via/Piazza …, rappresentati e difesi giusta delega in calce al presente atto dall'Avv. ….. (codice fiscale) del Foro di …... con studio in ….... presso il quale eleggono domicilio.


Oppure

Il/La sottoscritto/a Sig./Sigra nato a …. il ../../.... (codice fiscale …...) e residente in (..) Via/Piazza …, , quale esercente la potestà genitoriale (figlio – figlia – figli) sul minore (minori) …... nato a …. il ../../.... (codice fiscale …...) e residente in (..) Via/Piazza …, rappresentato/a e difeso/a giusta delega in calce al presente atto dall'Avv. ….. (codice fiscale) del Foro di …... con studio in ….... presso il quale elegge domicilio.


Comunicazioni: a mezzo telefax - …..... - p.e.c. - ….....

premesso

(esempio a seguito del decesso di un parente)

  • che dall'unione dei ricorrenti è nato/a/i in data …. (specificare dati anagrafici del o dei minori);
  • che, in data …........ avveniva il decesso del sig. ….... nato a …... (..) e residente in …......... (..) Via/Piazza legato al minore / alla minore / ai minori dal vincolo di parentela di (nonno paterno ecc....);
  • che, mediante disposizione testamentaria così disponeva in favore del predetto......;
  • che, in ragione del suesposto motivo, è tuttavia necessario giungere ad una puntuale determinazione dello stato patrimoniale del cuius.






(esempio a seguito del decesso di un genitore – relazione more uxorio)

  • che dall'unione (nell'ambito di una relazione more uxorio) del ricorrente con il ….......... è nato/a/i in data …. (specificare dati anagrafici del o dei minori);
  • che, in data …........ avveniva il decesso del sig. ….... nato a …... (..) e residente in …......... (..) Via/Piazza (padre / madre) del (della) predetto /a minore;
  • che, a causa dell'improvvisa patologia che conduceva alla morte il sig. (la sig.ra) questo / a non poteva autonomamente disporre del proprio patrimonio e che, pertanto, si rende altresì necessaria una puntuale determinazionedelle condizioni patrimoniali del de cuis.


Tanto premesso in fatto si

chiede

che l'adito Giudice Tutelare, autorizzi – nella qualità – i/la ricorrenti/e così come rappresentati e difesi, ad accettare con beneficio dell'inventario in favore della predetto/a/i figlip/a/i minore/i, l'eredità ad esso/a/i spettante e che contestualmente

disponga

la formazione dell'inventario designando allo scopo il pubblico ufficiale incaricato.

Luogo e data

Avv. .......

allegati:

  • copia certificato di morte sig. ....
  • copia certificato di nascita minore ....
  • copia certificato di residenza minore ....
  • copia certificato stato di famiglia minore ....


Francesco Paternostro Contatta l'Autore

Altre sezioni: